news

Ragnatele. Un libro nato da un viaggio FuoriRotta
By: Redazione Fuorirotta
In:news
lunedì 08 ottobre 2018

 

 

RAGNATELE.

UN VIAGGIO TRA I PAESI ABBANDONATI DELL’APPENNINO

 

 

Andrea Chiloiro, Riccardo Franchini, Giovanni Labriola e Matteo Ragno sono i componenti di “Boschilla”, un progetto di ricerca multimediale sulla montagna e sulle aree interne nato nel 2014, dopo numerosi attraversamenti a piedi, con la trasmissione radiofonica “Boschilla. Il suono del tuo passo”.

Nel 2016 vince il Bando FuoriRotta con il progetto “Ragnatele”.

Nel 2017 vince il Premio Montura e nel 2018 realizza, in coproduzione con Caucaso Factory, il film documentario “Entroterra. Memorie e desideri delle montagne minori”, in selezione ufficiale alla 66^ edizione del Trento Film Festival, premiato come miglior documentario e migliore sceneggiatura nella 19^ edizione del Lucania Film Festival e presentato al Festival di Internazionale a Ferrara 2018, insieme a Montura.

 

 

Nel corso del 2018 gli autori radunano le testimonianze e gli esiti delle ricerche condotte sul campo durante il loro viaggio e scrivono il libro “Ragnatele. Un viaggio tra i paesi abbandonati dell’Appennino”, edito da Montura Editing: una sintesi della geografia dello spopolamento appenninico, tra montagne minori e aree interne italiane, attraverso quattro principali aree di interesse: Emilia, Abruzzo, Campania e Calabria.

Ogni capitolo del libro parla di una regione, dando voce e forma a racconti in presa diretta, interviste e riflessioni successive al viaggio e regalando al lettore un approfondimento, la “Ragnatela”, su temi e storie che si incrociano e si intrecciano con i territori attraversati e studiati dagli autori.

 

 

É possibile richiedere una copia del libro per sostenere il progetto FuoriRotta (info@fuorirotta.org) e il progetto Boschilla (boschilla.radioalsuolo@gmail.com).

A partire dall’8 ottobre 2018 il libro sarà inoltre disponibile in occasione di eventi e proiezioni organizzate da FuoriRotta, Boschilla e Montura.

 

 

#ilviaggiocontinua #versonuovedirezioni #FuoriRotta