Calling Europe

Autori

Nanni Schiavo
Leonardo Vaccaro

Descrizione

Calling Europe”, questo l’obbiettivo di due studenti del Sud Italia che si sono inventati callers e hanno intrapreso un viaggio lungo il vecchio continente per ascoltare le voci che lo popolano, raccoglierne le tensioni e le istanze, nella speranza di ritrovare un sentimento comune da cui la nostra Unione possa ripartire mettendo insieme i cocci. Questa missione è partita lo scorso settembre alla scoperta del Capolinea Europa, l’estremo Nord che per qualche tempo è stato terra promessa dei richiedenti asilo e dell’integrazione tra culture diverse. Partiti da Napoli con reflex e taccuino alla volta di Copenhagen hanno raccontato la multiculturalità di Nørrebro e l’ambizione del Venligbo Café, l’utopia del parco Superkilen. Da lì hanno proseguito lungo il ponte sull’Øresund, collegamento simbolo di un’Europa che include e unisce, verso Malmö e Rosengård, cuore multietnico di questo continente. Distanti solo un treno-notte hanno raggiunto Stoccolma, destinazione finale della moderna Odissea di tanti migranti e principio di una nuova vita. Oggi Calling Europe è una rete di callers sparsi nelle principali città d’Europa, giovani accomunati dal desiderio di tenere vivo un sogno europeo, con lo zaino sempre pronto per la prossima tappa.

 

Contatti del referente

Nanni Schiavo:
facebook.com/callingeurope
calling-europe.blogspot.it
callingeurope2015@gmail.com